Laser

Il laser applicato all'odontoiatria è una nuova tecnologia che ha cambiato il modo di lavorare del dentista, rispetto alle tecniche chirurgiche tradizionali il laser risulta meno invasivo, riduce gli effetti indesiderati (gonfiore o edema), crea un sanguinamento minimo o assente, richiede meno anestesia e garantisce una guarigione accelerata, offrendo un sicuro comfort alle persone che affrontano le cure ed una grande efficacia terapeutica. 

I moderni laser dentali sono un’alternativa confortevole, semplice, veloce per molte terapie, come ad esempio:

  • trattamento della carie
  • chirurgia del tessuto molle
  • trattamento della gengiva
  • devitalizzazioni
  • trattamento dei denti sensibili
  • sbiancamento
  • controllo delle nevralgie del trigemino
  • trattamento dell’ herpes labiale e delle afte. 

I vantaggi:

  • possibilità di eliminare tessuto gengivale senza anestesia
  • assenza di sanguinamento
  • guarigione rapida e senza dolore, edema e fastidio da parte del paziente
  • azione antinfiammatoria
  • azione antibatterica
  • stimolazione dei processi di rigenerazione tissutale (cicatrizzazione, ecc..)
  • desensibilizzazione dei denti sensibili al caldo e al freddo
  • sbiancamento dei denti in modo più efficace.